INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Nissan GT-R è già una sportiva dalle prestazioni eccellenti, ed è riconosciuta in modo particolare per la sua grandissima rapidità nello scatto da 0 a 100 km/h. Per qualcuno però ciò non bastava affatto, e ne ha modificato un esemplare fino a fargli raggiungere una potenza da hypercar.

Prima di scendere nel dettaglio del video in alto, sconsigliamo a chiunque di replicare un test come quello messo in atto dai ragazzi del canale YouTube AutoTopNL, nonostante sull'Autobahn non ci sia alcun limite di velocità.

Come potete vedere anche voi, la GT-R è stata modificata non soltanto dal punto di vista meccanico, ma anche da quello estetico. L'obiettivo dei ritocchi era molto semplice: provare a incrementare le prestazioni e a ridurre il carico aerodinamico per poter ottenere una velocità massima assurda. In riassunto manca l'alettone posteriore, sono state inserite prese d'aria custom sul cofano, si è deciso di sostituire il sistema di scarico e infine anche il diffusore, che adesso è in fibra di carbonio.

Riguardo il motore invece, sotto il cofano troviamo lo stesso V6 da 3,8 litri, che allo stato attuale possiede ben pochi componenti di fabbrica, poiché quelli di AutoTopNL hanno tirato fuori un foglio di carta con la lista delle modifiche apportate, ed è immensa. Nel caso voleste conoscerla e masticaste un po' di inglese vi consigliamo di dare un'occhiata al video, ma sappiate che l'output di potenza ammonta adesso a ben 1.400 cavalli.

Prima di lasciarvi all'ammirazione verso la vettura mentre supera i 330 km/h, vogliamo rimandarvi ad altri due esemplari di GT-R degni di nota. Il primo eroga, dopo immensi cambiamenti, una potenza si 2.200 cavalli alle ruote, mentre il secondo ne sviluppa 1.200 e ha affrontato una Tesla Model 3 in una gara di accelerazione.

Quanto è interessante?
3