Nintendo vince la causa contro il tour in stile Mario Kart per le strade di Tokyo

Nintendo vince la causa contro il tour in stile Mario Kart per le strade di Tokyo
di

Tokyo è una città davvero esagerata, al suo interno si può trovare e fare di tutto, a qualsiasi ora del giorno. Fino a qualche tempo fa si poteva persino girare la metropoli imitando Mario Kart, vestiti come i personaggi del gioco originale a bordo di piccoli go-kart.

Un'idea senz'altro divertente, che però non è piaciuta affatto a Nintendo. La compagnia MariCAR, che ha inventato il tour in costume, non aveva infatti alcuna autorizzazione per riproporre quel determinato "format" turistico, ben riconoscibile a chiunque.

Ebbene, la grande N non ha esitato a fare causa e oggi la corte distrettuale di Tokyo le ha dato ragione. L'ex MariCAR, oggi chiamata Mari Mobility Dev., dovrà corrispondere alla casa di Super Mario la bellezza di 10 milioni di yen - oltre a smettere immediatamente di proporre il tour in kart.

Se la cifra può spaventarvi, tradotta in dollari si "riduce" a circa 89.000, dunque poco più di 75.000 euro. Sul tavolo ovviamente è finita la violazione di proprietà intellettuale, un elemento a cui Nintendo tiene davvero molto - non a caso in un comunicato post-sentenza ha confermato di voler vigilare costantemente su altri casi di abuso.

MariCAR dunque dovrà rinunciare al suo tour più remunerativo e divertente, che ogni giorno raccoglieva stelle e recensioni positive su TripAdvisor. Come a dire, Game Over.

Quanto è interessante?
10

Acquista i migliori giochi e accessori per Nintendo Switch su Amazon.it: tutte le ultime novità e i preordini a prezzi scontati, per divertirti... risparmiando!

Nintendo vince la causa contro il tour in stile Mario Kart per le strade di Tokyo