di

La Volkswagen ID.R è probabilmente la vettura elettrica più veloce al mondo, specialmente in pista. L'ex pilota di Formula 1 e Campione del Mondo della categoria nel 2016, Nico Rosberg, ha avuto modo di provarla.

Pochissime persone là fuori hanno avuto un tale onore, e tra questi c'è senz'altro Chris Harris di Top Gear (ecco la sua opinione sulla Ferrari SF90 Stradale). A ogni modo la prova di Nico Rosberg è stata assolutamente epica, come potete notare voi stessi dal video in alto: sul tracciato del Nürburgring l'auto elettrica sviluppata appositamente per la pista ha completato un giro stratosferico.

Prima di salire a bordo della ID.3, il pilota tedesco ha avuto modo di scambiare due parole con Romain Dumas, e cioè colui il quale ha registrato un tempo di 6 minuiti e 5,336 secondi al Nürbugring verso la fine dello scorso anno. Nico ha ammesso di essersi scoperto leggermente nervoso quando si è messo al volante del bolide elettrico, e anche un pochino claustrofobico, ma dopo alcuni minuti era a casa.

In condizioni perfette, la Volkswagen ID.3 riesce a passare da 0 a 100 km/h nell'incredibile tempo di 1,65 secondi, ma durante la sessione di test il tracciato era umido, e quindi è stato impossibile replicarlo. Nonostante tutto, dall'alto della sua esperienza motoristica, Rosberg ha potuto comportarsi in maniera estremamente aggressiva lanciandosi in curva come un pazzo e facendo sgommare tutte e quattro le ruote.

Non si tratta comunque della prima Super EV che ha provato, poiché alcune settimane fa si è regalato la potentissima Rimac C_Two: un altro mostro completamente elettrico, erogante 1.914 cavalli e 2.300 Nm per uno scatto da 0 a 100 km/h in 1,85 secondi.

Tornando alla Volkswagen ID.3, vi riveliamo che gli ingegneri del team hanno già in mente di rilasciare una variante ancora più prestante della vettura, che nella sua prossima incarnazione andrà con ogni probabilità a competere con la Tesla Roadster.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2