di

Non ci stancheremo mai di dirlo: che siate alla guida di un’auto, di una moto o di una bicicletta, bisogna essere sempre attenti e pronti a tutto, perché le insidie sono dietro l’angolo. E in questo caso un attimo di distrazione ha causato un incidente clamoroso, che poteva trasformarsi in un disastro.

La botta è avvenuta a Staten Island, a New York, tra un grosso camion con cassone ribaltabile e un autobus della MTA (Metropolitan Transportation Authotity). Il fatto è stato registrato dalla dashcam di un utente che in quel momento si era fermato per rispondere ad una chiamata al telefono.

Il camion si trovava in sosta con le quattro frecce in attesa di entrare in un sito di costruzione, quando ad un tratto spunta l’autobus a grande velocità, che come se nulla fosse ha letteralmente travolto il mezzo da lavoro. La botta è stata violentissima e la parte destra del veicolo di trasporto pubblico è andata completamente distrutta nell’impatto e fortunatamente non ha schiacciato la parte riservata all’autista.

Chiaramente l’autobus era in regolare servizio e aveva utenti a bordo, e stando a quanto dichiarato dalle persone presenti sul luogo dell’incidente, pare che dodici di essi siano rimasti feriti, e sono stati trasportati allo Staten Island University Hospital.

Una dinamica del genere è alla base di un altro incredibile tamponamento che ha coinvolto una Tesla Model 3 e un SUV Dodge. La prima è riuscita fermarsi grazie al sistema di frenata d’emergenza di Tesla, mentre il la seconda non ha fatto in tempo a schivare l’ostacolo, probabilmente a causa di una distrazione da parte del conducente.

Quanto è interessante?
1