Nel Gruppo BMW è boom elettrico: in un anno +35% per BMW i, iPerformance e MINI Electric

Nel Gruppo BMW è boom elettrico: in un anno +35% per BMW i, iPerformance e MINI Electric
di

Mentre il Gruppo Volkswagen si lecca le ferite di un settembre nefasto, con perdite importanti in Europa, il gruppo BMW "festeggia" un +1,3% nei primi tre trimestri del 2018.

Parliamo di 1.834.810 unità vendute, nonostante il vento contrario di molti mercati europei. Settembre si è fatto sentire anche da queste parti, certo, con vendite diminuite dello 0,8% (237.781 unità), ma in modo abbastanza marginale.

"Di fronte a una serie di sfide eccezionali, abbiamo raggiunto un risultato di vendita stabile", ha affermato Pieter Nota, membro del consiglio di amministrazione di BMW AG, responsabile delle vendite e del marchio BMW. "Il terzo trimestre in Europa è stato influenzato significativamente dalle distorsioni del mercato causate dall'introduzione della nuova procedura di test WLTP all'inizio di settembre. Avendo pianificato in anticipo il passaggio al WLTP, tutti i nostri modelli attuali sono già omologati WLTP e disponibili per la consegna", ha proseguito Nota. "Un aspetto molto positivo delle nostre performance di vendita continua ad essere la crescita dei veicoli elettrificati. Settembre è stato il nostro miglior mese in assoluto per le vendite elettrificate, con consegne in aumento di oltre il 40% nell'anno fino ad oggi, rimanendo sulla buona strada per raggiungere l'obiettivo di 140.000 vendite elettrificate entro la fine dell'anno", ha concluso sempre Nota.

Il gruppo ha dunque agito in anticipo rispetto alla WLTP, al contrario della controparte Volkswagen, motivo per cui i dati relativi alle vendite sono molto diversi fra i due poli. La vera notizia però riguarda le vendite elettriche. Le consegne di settembre delle vetture BMW i, BMW iPerformance e MINI Electric sono state pari a 14.559 unità in tutto il mondo, un risultato in aumento del 35,0% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, che rappresenta il totale mensile più alto di sempre per le vendite elettrificate del BMW Group.

Le vendite nell'anno fino a oggi ammontano a 97.543 unità (+ 42,0%). Dal lancio della pionieristica BMW i3 nel 2013, un totale di oltre 313.000 veicoli elettrificati del BMW Group sono stati consegnati ai clienti. Le cose dovrebbero migliorare ulteriormente con il rilascio delle nuove i3 e i3s, con capacità della batteria aumentata. Entrambe le varianti di i3 2019 offrono infatti un +30% d'autonomia, il che dovrebbe significare circa 260 km nell'uso quotidiano. Il gruppo punta a raggiungere un totale delle vendite elettrificate di oltre mezzo milione entro il 2020. Entro il 2025, il BMW Group avrà almeno 25 veicoli elettrificati nella sua gamma di modelli, 12 dei quali saranno veicoli completamente elettrici.

Le vendite di MINI sono leggermente diminuite nei primi tre trimestri, con un totale di 265.935 (-2,0%) veicoli consegnati ai clienti in tutto il mondo. Le consegne MINI a settembre sono calate del 9,2% (36.731). Le vendite delle autovetture Rolls-Royce nei primi tre trimestri del 2018 sono aumentate del 13,5% (2.659) rispetto all'anno precedente. I risultati di BMW Motorrad si mantengono allo stesso livello dello scorso anno. In totale, 126.793 (- 0,8%) clienti hanno acquistato una nuova moto o scooter nei primi tre trimestri dell'anno. A settembre, sono state vendute 14.124 unità (+ 0,2%) in tutto il mondo.

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!