Se Need for Speed Underground 2 uscisse oggi quali auto includerebbe? La nostra lista

Se Need for Speed Underground 2 uscisse oggi quali auto includerebbe? La nostra lista
di

A novembre saranno passati esattamente 20 anni dall'uscita di Need For Speed Underground 2, quello che all'unanimità è considerato uno dei capitoli di NFS più belli di sempre nonché uno dei giochi d'auto più divertenti della storia.

Il videogioco, uscito su GameCube, PlayStation 2, Xbox, Nintendo DS, Game Boy Advance e personal computer, permetteva di guidare le auto più performanti dell'epoca, e nel contempo di modificarle a piacimento sia a livello estetico che a livello motoristico, sfidando gli avversari in gare mozzafiato per le strade pubbliche, ma anche drag race e derapate, un gioco adrenalinico che ha regalato ore di gioco e di divertimento a milioni di gamer sparsi per il mondo.

Alla luce di questo anniversario importante ci siamo domandati, prendendo spunto da un post su Reddit, quali auto potrebbe includere il gioco se venisse messo in commercio oggi, nel 2024.

Partiamo dalla categoria “hot hatch”, le piccole più cattive, dove di diritto troverebbe spazio la Fiat Abarth 595, magari con il kit Liberty Walk, svelata al recente Salone di Tokyo. Al fianco della scorpioncina anche la Toyota GR Yaris of course, ma anche un classico come la Honda Civic Type R. Ci aggiungeremmo anche la Ford Focus ST e la Hyundai i20 N che uscirà di produzione in Europa a breve.

Per le Segmento C, invece, spazio all'Audi S3, ma anche alla BMW M140 e alla Mercedes Classe A AMG, così come alla Golf Gti/R, un classico quando si parla di sportive e presente proprio in NFS Underground 2. Al gruppo va aggiunta di diritto anche la Hyundai Ioniq 5 N, quella che da molti è considerata la più bella elettrica del pianeta.

Per gli amanti delle coupé, spazio alle due Toyota GR Supra e GR 96, senza dimenticarsi dell'Audi TT e della BMW M2. Restando in casa bavarese, ovviamente non possono mancare l'M3 e l'M4, e occhio anche alla Mercedes AMG GT, e alla Porsche 911 per i tuner più eleganti.

A nostro avviso in NFS Underground 2 farebbe bella mostra di se anche la versione Quadrifoglio GTAm dell'Alfa Romeo Giulia, così come un altro classico come la Nissan GT-R, magari affiancata da una GT-R R34, così come dall'Impreza WRX STi e dalla Mitsubishi Lancer Evolution VIII per un revival anni 90/2000. La Mazda MX-5 2024 è un'altra jappo che farebbe bella figura in un eventuale NFS Undergrond 2 remake, così come le Made in Usa Ford Mustang GT e Chevrolet Camaro SS. Infine, per tutti gli amanti delle green, inseriremmo la Tesla Model S Plaid, un vero e proprio razzo a quattro ruote: nelle drag race non ci sarebbe storia.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi