di

Per molti videogiocatori la saga di Need For Speed è sinonimo di grandi emozioni, sfide all'estremo e anche qualche delusione, dovuta a qualche capitolo sottotono. Ma che sapore avrebbe il titolo EA nel mondo reale?

Se seguite queste pagine, già lo scorso settembre vi avevamo mostrato Need For Speed nella vita reale Parte 1 e Parte 2; oggi è arrivato il momento di presentarvi la Parte 3. L'ottimo filmato arriva da un canale russo e vede protagonista assoluta una BMW M3, l'auto formalmente "scelta dal giocatore", che seguiamo grazie a un'inquadratura in terza persona. Lo scontro avviene poi con l'entrata in scena di una Toyota Supra e una Porsche Cayman, prima che venga ingaggiato un inseguimento con una vettura della polizia.

Il video si sposta poi all'isola Krestovskij, a San Pietroburgo, dove l'auto protagonista incontra una Volkswagen Golf GTI, una Ford Mustang GT e una Mitsubishi Lancer Evolution VIII. Chiaramente, come script vuole, la BMW M3 ha la meglio sulle rivali. Superfluo dirlo ma è illegale gareggiare sulle normali strade, diciamo che le auto del video fanno "più scena che altro", non si prendono certo a sportellate; il bello di questi video è la loro costruzione, con l'aggiunta di grafiche, HUD ed effetti sonori presi in prestito dai veri titoli Need For Speed. Ora aspettiamo una quarta parte.

Quanto è interessante?
4