Tesla festeggia il Natale con un nuovo easter egg "puzzolente"

Tesla festeggia il Natale con un nuovo easter egg 'puzzolente'
di

Dopo aver ricevuto in regalo per Natale l’anello di Tesla, Elon Musk, ormai prossimo alla cinquantina, torna a far parlare di se e lo fa in una maniera decisamente fuori dalle righe - come suo solito.

L’imprenditore sudafricano, conosciuto nel mondo per il suo genio e per il suo carattere eccentrico, deve probabilmente aver pensato che le sue note macchine elettriche fossero troppo silenziose, ha così deciso di farci un regalo di Natale decisamente particolare.

Tesla Motors è solita programmare un aggiornamento software durante il periodo natalizio, che prevede sempre un piccolo “Easter egg” dalla funzionalità ludica. Facendo un esempio, l’anno scorso, tramite il comando vocale “Oh, oh oh!”, l’abitacolo si riempiva di una canzoncina natalizia, mentre renne e neve comparivano ovunque sul display digitale.

Quest’anno, gli ingegneri della storica azienda di Martin Eberhard e Marc Tarpenning hanno puntato leggermente più... in “basso”: grazie all’Emission Testing Mode, digitando sul display centrale si possono scegliere sei tonalità di “petida far rieccheggiare da un determinato sedile a nostra scelta.

Not a Fart, Short Shorts Rapper, Falcon Heavy, Ludicrous Fart, Neurastink e Boring Fart, questi sono i nomi delle sei “melodie” che, dal noto lanciafiamme alla navicella SpaceX, in un modo o nell’altro, ci ricordano le avventure del nostro beniamino Elon Musk.

Quanto è interessante?
1

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.