Il Museo BMW si aggiorna per festeggiare i 50 anni della Divisone M

Il Museo BMW si aggiorna per festeggiare i 50 anni della Divisone M
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se non fosse ancora sufficientemente chiaro, quest’anno di festeggiano i 50 anni della Divisione M, e BMW ha in serbo un sacco di sorprese per far sì che l’anniversario non passi inosservato. Prima di tutto verrà svelato un modello M inedito al prossimo Festival Of Speed di Goodwood, ma ci sono grandi novità anche per il Museo BMW.

Lo scorso 24 maggio infatti si è aperta una nuova esibizione, lo stesso giorno in cui, nel 1972, venne fondata la BMW M GmbH. Adesso, una volta all’interno del museo, i visitatori verranno guidati da una linea a pavimento che riprende il tricolore M e che li guiderà in un viaggio che racconterà la storia del reparto sportivo BMW attraverso 8 stazioni aggiunte all’esposizione già esistente, dove gli appassionati potranno anche ammirare i numerosi modelli che si sono susseguiti negli anni, sia quelli dedicati alla produzione di serie che quelli destinati alle competizioni.

Abbiamo consapevolmente integrato le otto stazioni BMW M nella nostra mostra permanente per evidenziare ovunque l'anniversario della BMW M", ha affermato Helmut Käs, capo del BMW Group Classic, spiegando il concetto: "Non è la solita mostra temporanea. Anzi, stiamo aggiungendo punti salienti speciali all'interno del museo”.

Nel corso della visita gli utenti potranno quindi conoscere le vicende che hanno plasmato la storia del marchio, ma anche curiosi retroscena, come la spiegazione dietro alla scelta dei tre colori che compongono il marchio, senza dimenticare le certosine descrizioni dei modelli più iconici, come la M1, le M3 e l’immancabile V12 LMR che ha corso nella 24 ore di Le Mans.

Questo gene del motorsport c’è dalla nasciata e prospera ancora oggi nella BMW M", ha affermato Jochen Neerpasch, co-fondatore e primo amministratore delegato di BMW Motorsport GmbH dal 1972 al 1980. "Il marchio deve il suo dinamismo, passione e performance al motorsport. Innovazioni come la costruzione leggera, l’aerodinamica, le prestazioni del motore ottimizzate o un telaio rinforzato sono ancora presenti nei veicoli M oggi”. E l’esempio lampante di queste parole è la nuova BMW M4 CSL, la massima espressione della Serie 4, che offre tanta potenza in più insieme ad un alleggerimento complessivo della vettura.

Infine, se state pianificando una vacanza estiva e avete intenzione di fare una visita al Museo BMW, sappiate che si trova a Monaco e che è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 10:00 alle 18:00.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1