Multato per 1 minuto di ritardo: con le ferrovie giapponesi non si scherza

Multato per 1 minuto di ritardo: con le ferrovie giapponesi non si scherza
di

In Giappone la puntualità è una cosa seria. Le ferrovie del Paese sono famose proprio per la loro estrema precisione, con i treni che non arrivano mai né in anticipo, né in ritardo, sempre all'ora prevista. Per questo motivo un macchinista è stato multato per aver fatto un singolo minuto di ritardo.

A riportare la notizia, particolarmente curiosa dobbiamo dire, è stato il The Guardian, che citando il quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun ha raccontato di come un dipendente della West Japan Railway Company sia stato multato di 43 yen per aver fatto un piccolo ritardo nel giugno del 2020. A quanto ammonta in euro questa multa? 0,33 euro poiché il treno guidato dal macchinista è arrivato a destinazione con un minuto di ritardo.

Il macchinista avrebbe dovuto prendere in carico un treno vuoto da portare in deposito a Okayama, ha però sbagliato la piattaforma di consegna e questo errore ha causato un ritardo compreso fra 1 e 2 minuti. Inizialmente infatti la compagnia dei treni aveva multato il dipendente con 85 yen (0,65 euro) per due minuti di ritardo, per poi scalare il tutto a un solo minuto.

Come se non bastasse, siccome si è trattato di un "errore umano", il dipendente ha dovuto pagare anche 13 yen aggiuntivi (0,10 euro) per una penalizzazione totale di 0,43 euro. Pensate cosa accadrebbe da noi con un sistema così fiscale...

Sempre restando in Giappone, ricordiamo che di recente una rara Ferrari F40 è andata a fuoco sulle strade del Paese, mentre una nuova moto elettrica giapponese si è ispirata alla Ducati Monster.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
3