Questo motore Ferrari Formula 1 del 2003 non è funzionante, ma è costato una fortuna

Questo motore Ferrari Formula 1 del 2003 non è funzionante, ma è costato una fortuna
di

Di recente abbiamo parlato sempre più spesso dei “crate engine”, ossia i motori venduti in scatola e pronti per essere montati sulle auto più disparate per dare vita a progetti incredibili. Ad esempio, Ford ha presentato un motore elettrico derivato dalla sua Mustang Mach-E GT, ma se cercate qualcosa di più raro, guardate questo V10 Ferrari da F1.

Non è da tutti fare un “engine swap” utilizzando un’unità Ferrari, a meno che non vi chiamate Ryan Tuerck, il famoso pilota di drift che qualche anno fa decise di montare il motore della Ferrari 458 sulla sua Toyota GT 86 per correre il campionato drift americano., ma questa un’altra storia. Se però voleste replicare le sue gesta, in questo caso vi trovereste al cospetto di un motore ben più raro e blasonato.

Quest’unità è conosciuta con la sigla F2003-GA, con le ultime due lettere attribuite in onore di Gianni Agnelli, ed è un V10 di 90° da 2.997 cc che eroga 845 CV e raggiunge l’inebriante regime di 18.500 giri/min. Non si sa se questo particolare modello sia stato utilizzato in gara, ma questa serie di motori è la stessa che ha permesso a Michael Schumacher di vincere il suo sesto titolo mondiale.

Questo bellissimo pezzo di ingegneria ha però un problema, se possiamo parlare di problema: nonostante si presenti in perfetta forma a livello estetico, a quanto pare è privo di alcuni elementi fondamentali, come tutti i componenti interni ad esempio, quindi allo stato attuale è soltanto un pregiatissimo oggetto di design che può essere sfoggiato nelle proprie case (noi lo vedremmo benissimo esposto nel garage di questa casa costruita all’interno di un circuito nel Minnesota).

Con un po’ di amore e denaro extra nulla vieta di poterlo riportare in vita, e a quel punto avreste tra le mani un motore leggendario. Purtroppo il motore non è più in vendita, e proprio ieri, in data 3 dicembre 2021, è stato battuto per 36,000 € sul sito d'aste Collecting Cars.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
4
FerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrari