MotoGp, Ben Spies: 'Avete dato una Ducati a Marc Marquez, vincerà con un distacco enorme'

MotoGp, Ben Spies: 'Avete dato una Ducati a Marc Marquez, vincerà con un distacco enorme'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati soltanto pochi giorni da quando Pecco Bagnaia si è laureato campione del mondo di MotoGp 2023, ma già si parla del campionato che verrà e sono molti a mettere in discussione le leadership del pilota italiano Ducati.

Tutta colpa di Marc Marquez, che è sbarcato nel team Ducati Gresini e che durante i recenti test a Valencia è stato subito fra i migliori. L'otto volte campione del mondo, secondo numerosi addetti ai lavori e colleghi, è ancora uno dei più veloci se non il più veloce in assoluto, e gli scarsi risultati degli ultimi anni sono dovuti solo ad una Honda non più all'altezza delle prime della classe a ad alcuni problemi fisici.

Con lo sbarco a Faenza, però, la storia sarà ben diversa e ne è particolarmente convinto Ben Spies, pilota americano campione del mondo di Superbike nel 2009 in sella alla Yamaha, secondo cui la stagione 2024 di MotoGp avrà solo un unico grande protagonista, appunto il classe 1993 del team Gresini.

Attraverso il proprio profilo X, ex Twitter, il centauro a stelle e strisce ha scritto: “For some reason I’m thinking next years points gap from 1st to 2nd will be the biggest we have seen. They just gave Marc a Ducati and 40 plus races”, che lo possiamo tranquillamente tradurre in: “Per qualche motivo penso che l'anno prossimo ci sarà la più grandi differenza di punti di sempre fra il primo e il secondo classificato”.

E ancora: “Hanno appena dato a Marc una Ducati e più di 40 gare...”. Il riferimento è appunto alla nuova moto di Marquez e nel contempo alle numerose prove che si disputeranno durante il campionato di MotoGp 2024 fra gare classiche e le Sprint Race, le gare brevi che ormai sono parte integrante della stagione, con tutti gli annessi e i connessi.

Ben Spies ovviamente non è l'unico convinto che il classe '93 possa tornare a fare la differenza in sella alla moto italiana, e fra i suoi grandi fan anche Jorge Lorenzo, che ha sempre raccontato di puntare su di lui il prossimo anno.