MotoGP 2024, ufficiale: Luca Marini al posto di Marquez, Diggia in VR46

MotoGP 2024, ufficiale: Luca Marini al posto di Marquez, Diggia in VR46
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nemmeno qualche ora dall'incoronazione di Francesco (Pecco) Bagnaia e già si parla di nuova stagione. Con il passaggio di Marc Marquez alla Ducati Gresini il posto vacante in Honda HRC Racing per il prossimo mondiale è ufficialmente di Luca Marini, il quale ha firmato un accordo fino al 2025.

Il talentuoso pilota italiano di 26 anni ha fatto il suo debutto nella classe regina nel 2021, dopo un notevole successo nel Campionato del Mondo Moto2, dove ha ottenuto sei vittorie e 15 podi, classificandosi secondo nel 2020.

Da quando è passato alla MotoGP, Marini ha già mostrato il suo potenziale con due podi nei Gran Premi, due pole position e quattro Podi nello sprint nel 2023. Nel prossimo biennio, sarà il compagno di squadra di Joan Mir nel Factory Team.

Ecco le tappe significative della carriera di Luca Marini (riportate anche dal centro media HRC Racing) fino ad oggi:

  • 2016: Campionato del mondo FIM Grand Prix Moto2 - 23°
  • 2017: Campionato del mondo FIM Grand Prix Moto2 - 15°
  • 2018: Campionato del mondo FIM Grand Prix Moto2 - 7°
  • 2019: Campionato del mondo FIM Grand Prix Moto2 - 6°
  • 2020: Campionato del mondo FIM Grand Prix Moto2 - 2°
  • 2021: Campionato del mondo FIM Grand Prix MotoGP - 19°
  • 2022: Campionato del mondo FIM Grand Prix MotoGP - 12°
  • 2023: Campionato del mondo FIM Grand Prix MotoGP - 8°

Sebbene, come dimostrano i numeri, il talento di Marini sia un fatto indiscutibile, qualcuno ha espresso criticità e polemica riguardo al percorso del pilota italiano. Secondo Oscar Haro la carriera di Marini sarebbe stata non priva di "favoritismi" per via del suo legame familiare con Valentino Rossi.