di

Di recente pare che la furia stradale stia raggiungendo livelli di allerta negli Stati Uniti. Forse questa sensazione è accentuata dalle numerose registrazioni effettuate in automatico dalle TeslaCam, ma è comunque disturbante assistere a certi comportamenti sulle strade pubbliche.

Il video in alto rappresenta la volontà di Mitch Zink, proprietario di una Tesla Model Y, di denunciare un fatto avvenuto alcuni giorni fa mentre era fermo al semaforo a bordo della sua EV. La clip mostra chiaramente un motociclista mentre si avvicina alla vettura, prende la mira e scaglia un sasso verso la fiancata colpendola in pieno.

Purtroppo il video non chiarisce gli istanti precedenti il gesto, e in situazioni simili è impossibile escludere a priori una eventuale provocazione da parte dell'automobilista. In ogni caso ci pare evidente che il comportamento tenuto dal motociclista non abbia assolutamente niente di logico, e Zink ha espresso come segue il proprio stato d'animo in seguito alla vicenda:"E' stato un giorno triste per la mia Y. Per tutti quelli che chiedono perché lui l'abbia fatto, questo è quello che è successo. Mi ha fatto un gestaccio mentre cambiava corsia, io ho suonato il clacson, lui è sceso dalla moto per sfidarmi e io sono andato via, poi mi ha inseguito e mi ha lanciato una pietra. Adesso dovrà difendersi dalla denuncia perché ho la sua targa. Wham baam, Tesla cam."

L'ultima frase è una chiara citazione al canale YouTube Wham Baam Teslacam, il quale pubblica a cadenza regolare raccolte di incidenti registrati dalle telecamere delle Tesla. A ogni modo, se la storia dovesse rivelarsi vera, la polizia non potrebbe far altro che aggiungere il video al racconto per incastrare il motociclista, ma da parte nostra non possiamo far altro che attendere aggiornamenti ufficiali nel merito della vicenda.

Per avviarci a chiudere rimandandovi ad un'altra peculiare ripresa TeslaCam, non possiamo non mostrarvi l'incidente evitato dall'Autopilot alcuni giorni fa: il sistema di guida autonoma proprietario è stato davvero fulmineo. In ultimo, tornando alla furia stradale, alcune settimane fa è stato immortalato un comportamento ancor più pericoloso perpetrato dal conducente di un grosso pickup.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1