di

Sulle nostre pagine facciamo spesso appelli alla sicurezza sulla strada e ad una guida considerata, ma a quanto pare non tutti gli automobilisti e i motociclisti hanno voglia di prestare attenzione alla propria salute e a quella degli altri utenti della strada.

Il video in alto mostra infatti un motociclista statunitense mentre distrugge la propria due ruote nel tentativo di impennare su una extraurbana. La clip è stata originariamente postata su Reddit dal passeggero della vettura che precedeva la moto, e immortala tutte le mosse del biker che, un attimo prima di azzardare la sua mossa, ha controllato che nessun altro veicolo fosse alle sue spalle.

Ovviamente controllare una lunga impennata non è niente facile, poiché bisogna dosare con attenzione il gas e avere un certo equilibrio. In questo caso il conducente è scivolato dalla seduta e ha spedito la moto contro una Nissan che viaggiava nella direzione opposta. Per quel poco che si può vedere il blu e il nero della moto ci fanno propendere per un modello Yamaha, la quale ha subito un impatto devastante e ha perso numerosi elementi sia sulla strada che nell'erba.

Per fortuna il motociclista, dopo esser piombato sull'asfalto e aver fatto qualche capriola, è riuscito immediatamente ad alzarsi e a mettersi in salvo. Purtroppo la clip in alto taglia gli ultimi tre secondi dell'accaduto, per cui vi consigliamo di raggiungere la fonte indicata in calce per una visione integrale.

Da parte nostra non possiamo far altro che sconsigliare comportamenti simili, i quali possono mettere a repentaglio l'incolumità propria e anche quella degli altri. A proposito di manovre finite malissimo non possiamo non menzionare due episodi particolarmente disastrosi. La prima concerne una Honda S2000 uscita dalla pista durante una curva a 177 km/h, mentre l'ultima non ha avuto come esito un incidente, ma una revoca della patente per 6 mesi: un automobilista ottantenne viaggiava a velocità assurde con la sua Subaru WRX.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
4