di

La follia non ha davvero limiti, come dimostra una volta di più un nuovo video registrato dalle telecamere di bordo di una Tesla Model 3. Sembra infatti che un motociclista rompa volontariamente lo specchietto della berlina elettrica in questione.

Negli ultimi mesi, soprattutto da quando Tesla ha portato la Modalità Sentinella sulla Model 3, ne abbiamo visto davvero di tutti i colori. Semplici curiosi, vandali intenti a rigare le fiancate con le chiavi, persino un vicino di casa inviperito che ha gettato acido su una vettura Tesla.

Poi sono arrivati i pickup intenti a praticare la vile tattica dell'hit & run, colpisci e scappa, il gesto di oggi però davvero ci mancava. Ciò che sorprende è la lucidità del centauro: dopo aver "subito" un normale sorpasso dalla Tesla, accelera, apre la mano e colpisce deliberatamente lo specchietto - che si stacca di netto e rotola rovinosamente sull'asfalto.

Il motociclista, come spesso accade, ha ignorato completamente il sistema di registrazione continua (in più direzioni, fra l'altro) della Model 3, cosa di cui evidentemente non era al corrente. Ora il proprietario potrà certamente utilizzare le immagini per una eventuale denuncia, restiamo comunque basiti - una volta di più - dal gesto e dall'odio gratuito che alcune persone possono nutrire verso altre.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
3