Motociclismo: il campione Max Biaggi ha annunciato il suo ritorno in pista

Motociclismo: il campione Max Biaggi ha annunciato il suo ritorno in pista
di

Dopo l'incidente del 2017 Max Biaggi si era promesso di non salire più sulla sella di una moto, abbandonando il mondo delle competizioni. Eppure oggi cambia tutto, perché il campione ha lasciato il mondo degli appassionati di stucco, annunciando a sorpresa il suo gran ritorno in pista tra due mesi esatti.

"Si torna in pista tra 2 mesi! In quale circiuto? Lo scoprirete presto, molto presto", ha annunciato, infatti, l'ex campione del mondo della classe 250 su Twitter. A luglio del 2017 Biaggi si era trovato a lottare per la vita, inseguito ad un incidente particolarmente grave che lo aveva costretto ad un ricovero di due mesi. Un'esperienza destabilizzante, che ha comprensibilmente portato il motociclista ad una pausa di riflessione, annunciata come un addio definitivo. "Mai più su una moto, nemmeno per gioco", aveva infatti detto all'epoca.

Ma Biaggi sulle moto non ci saliva di certo per gioco, a Latina, nel momento del grave incidente, si stava allenando per gli Internazionali di Supermoto, e la sua bacheca di trofei testimonia il profondo valore agonistico dell'uomo: sono quattro i titoli mondiali nella categoria 250 ottenuti nel corso degli anni, e due quelli ottenuti nella categoria Superbike.

Ma la passione sembrava destinata a spegnersi, e la carriera di Biaggi a giungere al termine. "Mi avevano dato il 20% di possibilità di sopravvivenza", aveva spiegato.

Oggi Max Biaggi è team manager di Moto3, e non mancano le speculazioni, tra chi lo vorrebbe in sella della KTM o di una Aprilia RS-GP, simile, del resto, a quella della foto postata assieme all'annuncio del gran ritorno. Non resta che aspettare maggiori informazioni.

Quanto è interessante?
6

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.