Le moto elettriche Ducati sfrutteranno la tecnologia della V21L per la Moto E

Le moto elettriche Ducati sfrutteranno la tecnologia della V21L per la Moto E
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In campo militare si investono sempre fior di quattrini per essere un passo avanti al nemico, e non sono poche le tecnologie che poi diventano di massa per uso civile (il GPS ad esempio). Nel mondo dei motori si applica spesso la stessa formula al Motorsport, che regala non poche tecnologie ai modelli di serie. L'ultimo caso riguarda Ducati.

Per fare un esempio eccellente, pensiamo al cambio da Formula 1 di Renault, poi adattato su moltissimi prodotti E-Tech oggi in commercio. Ducati applicherà questo assioma al mondo delle moto elettriche. A dicembre 2021 vi abbiamo mostrato la nuova Ducati V21L che correrà nella Moto E, un mondo che il marchio di Borgo Panigale ha deciso di battere per sviluppare - in parallelo - anche le moto elettriche stradali.

A confermare tutto questo è stato il CEO di Ducati Nord America Jason Chinnock, intervistato da Yahoo Finance: "È ovviamente prematuro scendere nei dettagli, ancora non abbiamo rilasciato molto su questo nuovo prodotto per la Moto E, di sicuro posso dire che tutta la tecnologia che svilupperemo per le corse servirà anche alle moto stradali del futuro". Pronta a rimpiazzare Energica nella Moto E (con Energica che vende i suoi kit corsa ai clienti), Ducati si presenta al mondo con una moto elettrica che dovrebbe toccare i 257 km/h di velocità massima. Non vediamo l'ora di saperne di più sulla vicenda.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1