di

Quest'oggi NAWA Technologies ha presentato un concept estremamente interessante: si tratta di una leggerissima moto elettrica a emissioni zero definita come "Racer". Essa sfrutta un ultracondensatore a nanotecnologia per raddoppiare l'autonomia per singola carica senza incrementare la massa del veicolo.

Il fondatore di NAWA Technologies, Pascal Boulanger, ha voluto condividere la visione del team circa il futuro delle due ruote:"NAWA Racer è la nostra visione della moto elettrica di domani. E' leggera, veloce, divertente e perfetta per gli spostamenti senza emissioni in città col sorriso sulla faccia. Grazie al suo rivoluzionario powertrain, che combina gli ultracondensatori NAWA con gli ioni di litio, riesce anche a gettare delle basi per il futuro."

La tecnologia delle batterie agli ioni di litio è estremamente rodata, ma combinarla con un ultracondensatore di nuova generazione non sarà una passeggiata. Questi ultimi possono stoccare una quantità di energia che va dalle 10 alle 100 volte quella delle soluzioni tradizionali, e consentono una ricarica molto più rapida. Lamborghini ha proposto qualcosa di simile con la Sian e ha già annunciato una nuova Lambo con supercondensatore, ma con ogni probabilità NAWA vuole migliorare ulteriormente il sistema.

Con lo sfruttamento simultaneo di ambedue le tecnologie, NAWA promette di abbattere tutte le contropartite negative del pacco batteria agli ioni di litio estendendo al contempo l'arco vitale del veicolo. La collaborazione con la compagnia britannica Envisage Group in questo senso è stata fondamentale per il processo di sviluppo, e ha permesso l'ottenimento di 300 chilometri per singola carica in città.

Per chi avesse avuto un impeto di curiosità, possiamo dire che la Nawa Racer verrà mostrata fisicamente in occasione dell'EICMA 2021, che si terrà a Milano dal 25 al 28 novembre. L'evento promette faville sotto ogni punto di vista (NIU presenterà un nuovo veicolo elettrico), e a deliziare gli spettatori ci sarà anche la e-bike di Valentino Rossi.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1