La moto elettrica Kawasaki con cambio manuale ha finalmente un nome

La moto elettrica Kawasaki con cambio manuale ha finalmente un nome
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Su queste pagine siamo molto affascinati dalle nuove moto elettriche e non lo nascondiamo di certo, abbiamo anche scritto uno speciale sulle moto elettriche più attese del 2020. Vi abbiamo anche raccontato di come un colosso come Kawasaki abbia deciso di investire su una nuova moto elettrica, un modello che oggi ha un nome.

Annunciata per la prima volta all'EICMA 2019 di Milano (qui le nostre foto di EICMA 2019), la moto elettrica di Kawasaki si chiamerà EV Endeavour. Un nome che probabilmente spiazzerà gli appassionati, che magari si aspettavano qualcosa di estremamente aggressivo, il modello però avrà altri campi per "graffiare". Kawasaki ha infatti intenzione di dotare la moto di un cambio manuale, una trasmissione a 4 rapporti in grado di gestire la potenza del motore elettrico (che formalmente non ha bisogno di alcun cambio ma gode di accelerazione costante).

Una scelta coraggiosa, che ovviamente strizza l'occhio agli appassionati più incalliti, quelli che non rinuncerebbero mai al piacere di guida che solo una moto tradizionale sa restituirti. Un cambio manuale su un motore elettrico potrebbe facilitare il passaggio, almeno sulla carta, è il ragionamento che ha fatto anche Horwin che ha pensato a un cambio manuale a 5 rapporti sulle CR6 e CR6 Pro. Ora non resta che attendere nuove notizie sul modello EV di Kawasaki, in pagina trovate i video ufficiali postati dalla stessa azienda sulla EV Endeavour.

Quanto è interessante?
1