È morto Niki Lauda, campione di Formula 1 con Ferrari e McLaren

È morto Niki Lauda, campione di Formula 1 con Ferrari e McLaren
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Una leggenda della Formula 1 ci ha lasciati nella notte: Niki Lauda è morto a 70 anni. A diffondere la notizia è stata la stessa famiglia, che ha inviato un comunicato al magazine inglese The Sun.

Queste le parole dei familiari del pilota: "Annunciamo con profonda tristezza che il nostro amato Niki Lauda è morto pacificamente con la sua famiglia lunedì scorso. Come atleta e imprenditore ha raggiunto risultati unici che sono e rimarranno indimenticabili, come del resto il suo instancabile entusiasmo per l'azione, la sua schiettezza e il suo coraggio. Un modello, un punto di riferimento per tutti noi. Un marito amorevole e premuroso, un padre e un nonno lontano dal pubblico, ci mancherà."

Pur ritiratosi da tempo dalle competizioni, Niki Lauda continuava a rimanere nel cuore degli appassionati, poiché considerato uno dei migliori piloti di sempre. Dei 171 Gran Premi disputati in carriera ne ha vinti ben 25, è stato inoltre due volte campione del mondo di Formula 1 con la Ferrari, nel 1975 e nel 1977, e una volta con la McLaren, nel 1984.

Nel 1976 l'incidente che gli ha cambiato per sempre la vita, sfigurandolo, nonostante questo non si è mai fermato e da imprenditore ha dato vita a due compagnie aeree, la Lauda Air e la Niki. Era purtroppo ricoverato da tempo per problemi ai reni, stava ricorrendo alla dialisi presso una clinica privata in Svizzera.

FONTE: Repubblica
Quanto è interessante?
7