Monopattino parcheggiato male? Arrivano penali e corsi di guida obbligatori

Monopattino parcheggiato male? Arrivano penali e corsi di guida obbligatori
di

L'associazione dei consumatori Consumerismo No profit si è stancata di vedere monopattini elettrici in sharing parcheggiati in ogni dove nelle nostre città, sui marciapiedi di traverso oppure addirittura lanciati per terra. Sono in arrivo sanzioni e corsi di guida gratuiti da seguire, affinché vengano rispettate tutte le regole in materia.

Sul fronte dei monopattini elettrici c'è ancora tanto da fare, il 33% dei ragazzi romani pensa si possa circolare sui marciapiedi ad esempio, oppure circolare in due su un singolo monopattino. Il fenomeno del parcheggio selvaggio, sconsiderato, è anche stato duramente attaccato dalla CNN, che ha studiato il caso di Roma (i monopattini elettrici sono una trappola mortale per i cittadini disabili). Ebbene ora Consumerismo No profit e la società di sharing Dott proveranno a "metterci una pezza" con un esperimento che prenderà inizialmente forma a Milano e Roma (e prossimamente anche in altre città).

Il progetto si chiama Consumerismo Monitor e dal 26 luglio 2022 permetterà a Dott di inviare notifiche di rimprovero direttamente sugli smartphone degli utenti, nel caso in cui questi facciano qualcosa di scorretto con i monopattini. Alla seconda violazione scatterà una penale, mentre alla terza l'utente verrà spinto a frequentare un corso di guida obbligatorio e gratuito a partire dall'autunno 2022. Non frequentare il corso significa vedersi l'app e i servizi di mobilità bloccati. Concordiamo sul fatto che la questione monopattini e sosta selvaggia sia definitivamente sfuggita di mano nelle grandi città, speriamo che queste nuove iniziative riescano a porre un freno e a regalarci uno sprazzo di civiltà.

Quanto è interessante?
2