Monopattini elettrici vietati ai minori, casco e assicurazione: la Lombardia scrive a Roma

Monopattini elettrici vietati ai minori, casco e assicurazione: la Lombardia scrive a Roma
di

L’argomento “monopattini elettrici” è quanto mai “caldo” in queste ultime settimane, anche per via del recente incidente avvenuto a Sesto San Giovanni con una giovane vittima di 13 anni che avremmo dovuto evitare. Ebbene la regione Lombardia ha approvato una nuova proposta di legge da inviare in Parlamento.

La giunta regionale lombarda vuole proporre al Governo di vietare l’utilizzo ai minori di 18 anni, del resto parliamo della fascia più “problematica” e meno disciplinata, quella che - purtroppo - meno applica le regole già esistenti. Non solo, l’utilizzo del casco dovrebbe diventare obbligatorio, così come la stipulazione di un’assicurazione di responsabilità civile contro terzi, utile in caso di incidente che coinvolga altre persone oltre al proprietario del monopattino.

La proposta è stata approvata anche grazie agli sforzi del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, secondo cui “è necessaria una riflessione più attenta sul modo in cui questi mezzi circolano in strada. La loro pericolosità è sotto gli occhi di tutti, sono sì mezzi funzionali ma allo stesso tempo possono causare tragici eventi”.

Il caso di Sesto San Giovanni ha toccato nel profondo la Regione Lombardia, così come la stessa cittadina ovviamente, dove il sindaco ha emanato un’ordinanza che abbassa i limiti di velocità e obbliga l’uso del casco, ma soltanto nel comune interessato. È ormai chiaro, invece, che servono nuove regole nazionali, oltre a una massiccia dose di buona educazione e comunicazione.

FONTE: Adnkronos
Quanto è interessante?
3