Monopattini elettrici dai 16 anni con casco e assicurazione: la proposta della Lombardia

Monopattini elettrici dai 16 anni con casco e assicurazione: la proposta della Lombardia
di

Il mondo dei monopattini elettrici è alquanto in fermento in questi ultimi mesi del 2021, non tanto per il lancio di nuovi modelli (che comunque ci sono, a proposito leggete la nostra prova dello Xiaomi Mi Electric Scooter 3) ma per il potenziale arrivo di nuove regole. La Regione Lombardia ha ad esempio firmato una nuova proposta di legge.

Nella giornata di ieri, 14 ottobre 2021, la Regione Lombardia ha firmato una nuova proposta da inviare direttamente a Roma e andiamo subito a vedere cosa contiene. L'ipotesi del "patentino" per la guida dei monopattini è scemata, anche se veniva richiesta a gran voce da diversi consiglieri regionali, abbiamo però l'obbligo di casco per tutti, non solo minorenni, e di assicurazione per danni a terzi.

Secondo la nuova proposta andrebbe poi a decadere la possibilità di guidare i monopattini elettrici dai 14 anni in su: si partirebbe dai 16 anni (e non dai 18 come voluto da alcuni). Può sembrare un controsenso, visto che i quattordicenni possono guidare anche gli scooter 50 cc, hanno però bisogno di un patentino, non richiesto per i monopattini.

L'assessore alla sicurezza della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, ha spiegato infatti: "I ragazzi di età inferiore ai 16 anni non hanno le basi conoscitive delle regole stradali, penso ai divieti, alla segnaletica". È chiaro, come già abbiamo sottolineato nel nostro articolo Morire a 13 anni su un monopattino elettrico: cosa abbiamo sbagliato?, che c'è tanto lavoro da fare sul fronte dell'informazione e dell'educazione, al di là delle nuove regole.

Quanto è interessante?
1