Mole Urbana, il quadriciclo elettrico tutto italiano con 150 km di autonomia

Mole Urbana, il quadriciclo elettrico tutto italiano con 150 km di autonomia
di

La nuova micromobilità elettrica sta pian piano arrivando sulla bocca di tutti e i veicoli disponibili si stanno moltiplicando come funghi. L'ultima idea arrivata è probabilmente la Mole Urbana disegnata da Umberto Palermo.

Presentato al Museo dell'Auto di Torino, parliamo di un quadriciclo elettrico che promette un prezzo "pop", oltre alla possibilità di sfruttare il noleggio a lungo termine. Può essere guidato a partire dai 14 anni e gli ordini inizieranno il prossimo ottobre, anche se la produzione sarà centellinata per i primi tempi. Nel 2020 arriveranno infatti appena 50 unità, nel 2021 saliremo a 150 e nel 2023 a 300 unità, anche se una forte richiesta potrebbe accelerare i tempi.

La Mole Urbana è disponibile in due versioni, con i vetri laterali oppure "naked", due varianti che non superano i 500 kg di peso e con motori fino a 17 kW di potenza. L'autonomia è compresa fra i 70 e i 150 km, mentre la velocità massima è di 50 km/h. Si potrà ordinare a partire dal 29 ottobre prossimo, giorno in cui la vettura figurerà al Milano Monza Motor Show. L'evento doveva svolgersi dal 18 al 21 giugno 2020, l'emergenza Coronavirus però ha fatto slittare le date e ha trasformato il tutto in un Open Air Show in programma dal 29 ottobre all'1 novembre prossimi.

Quanto è interessante?
2
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto