Questa Model X si è fatta 643.000Km, ecco tutte le parti che si sono guastate nel tempo

Questa Model X si è fatta 643.000Km, ecco tutte le parti che si sono guastate nel tempo
di

Su Only Used Tesla è stata venduta la Model X con quello che si ritiene essere il chilometraggio più alto del mondo. Oltre 400.000 miglia, pari a più di 643.000Km. Questa Tesla ha anche un'ampissima lista di parti che sono state sostituite nel tempo, una sorta di enciclopedia dettagliata di quelle che sono le componenti più soggette all'usura.

La Model X in questione è una 90D del 2016. Tesloop, l'azienda che possiede il veicolo, ha condiviso con Jalopnik il registro completo delle manutenzioni effettuate.

Forse per la prima volta abbiamo un'immagine molto dettagliata di cosa significhi mantenere una Tesla per così tanto a lungo, facendole percorrere così tanta strada. Quali siano i costi, quali le parti che con più probabilità dovranno venire sostituite nel tempo.

Dal 2016 ad oggi sono stati spesi 29.000$ in operazioni di riparazione. Dalla batteria, all'elettronica, passando per accessori minori degli interni e degli esterni, sedili e freni.

Il compressore dell'aria condizionata è stato sostituito ben due volte. È stato prima rimpiazzato a 72.384 miglia, e poi ancora dopo aver superato le 114.362 miglia. È uno dei componenti più soggetti ad usura – nota Jalopnik sulla base dei principali commenti online.

A 114.000 miglia è stato sostituito anche il bottone necessario per aprire le portiere ad ala di gabbiano del SUV: anche questo è un problema abbastanza noto nelle Tesla di quegli anni, motivo per cui nei modelli successivi si è scelto un altro materiale.

Dopo 374.000 miglia è stato sostituito lo schermo dell'infotainment, non mostrava più nulla. Il nuovo schermo però ora mostra un'immagine leggermente ingiallita.

La lista delle manutenzioni di questo tipo è piuttosto ampia, in galleria la trovate in versione completa.

Ci soffermiamo quindi sulle batterie: dopo aver superato le 300.000 miglia la Tesla iniziava a morire improvvisamente quando mostrava ancora un'autonomia residua attorno alle 60 miglia. Il proprietario, ad ogni modo, è riuscito a far rientrare il problema nella garanzia, facendosi sostituire le batterie senza costi aggiuntivi.

Rimanendo in tema, recentemente due Model X hanno salvato la vita ai loro passeggeri in due occasioni distinte. I sistemi di sicurezza si sono dimostrati provvidenziali quando un enorme albero è caduto sulla strada. Ad un'altra persona è andata anche meglio, la stabilità del veicolo ha impedito seri danni dopo che era caduto da una scarpata.

Immagine in apertura via Jalopnik.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
5
Tesla Model XTesla Model XTesla Model X