Su quali Model S e X arriverà la funzione Smart Summon? Risponde Elon Musk

Su quali Model S e X arriverà la funzione Smart Summon? Risponde Elon Musk
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gli utenti Tesla non aspettano altro che il nuovo aggiornamento del software V10, che porterà non poche novità - che abbiamo raccolto in questo articolo. Fra queste anche l'attesa funzione Smart Summon, certamente in arrivo sulle Model 3. Vedremo la funzionalità anche sulle Model S e X?

La situazione a riguardo è stata alquanto confusa fino a qualche ora fa, con Elon Musk che ha tolto ogni dubbio rispondendo su Twitter alla domanda di un utente. Il CEO ha confermato l'arrivo della funzione Smart Summon sulle Model S e X con hardware v2.0 e successivi, dunque non solo sulle vetture con hardware v2.5.

Una buona notizia che rende ancora più ampio il parco Tesla in grado di far funzionare Smart Summon, che ricordiamo essere quella funzione con la quale richiamare l'auto parcheggiata direttamente con l'app per smartphone. Esempio pratico: siamo all'uscita di un centro commerciale e l'auto è nel parcheggio chissà dove, con l'app possiamo richiamarla per farla arrivare in autonomia a prenderci.

Da utenti europei però abbiamo un grande problema da risolvere: negli USA si può utilizzare la funzione entro i 45 metri, l'Unione Europea invece blocca sistemi di questo tipo a 6 metri di distanza, significa che Smart Summon sarà praticamente inutilizzabile. Speriamo in un tempestivo aggiornamento della legge.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
1