La Model S di Tesla si trasforma in un carro funebre da 200mila Dollari

La Model S di Tesla si trasforma in un carro funebre da 200mila Dollari
di

Tesla entra anche nel mercato dei carri funebri. Il sito web norvegese Finn ha pubblicato sulle proprie pagine alcune fotografie che ritraggono una Model S di Tesla trasformata in un carro mortuario per i funerali, da 207.500 Dollari.

Nella descrizione si legge che si tratta di una "Model S appositamente trasformata in auto funebre, versione landau con specchio a cinque porte adattato alle regole norvegesi". A livello tecnico si basa sulla versione 2018 della vettura di Tesla, ed ha un'autonomia di mille chilometri.

Il progetto è stato realizzato da Jan Erik Naley, specializzato nella produzione di apparecchi acustici, il quale ha affermato di averne già prodotte tre unità.

Il lavoro di modifica della vettura è andato ben oltre l'aspetto estetico, in quanto Naley ha dovuto aumentare la lunghezza del veicolo di 80 centimetri.

Il primo carro funebre di Tesla fu costruito nel 2016, ed evidentemente ha spinto altre persone a seguire la falsariga, ma la notizia di oggi rappresenta una sorpresa in quanto mai prima d'ora avevamo visto una vettura della società di Elon Musk adattarsi in maniera così fedele ad un carro funebre tradizionale.

Il lavoro di Naley è davvero lodevole ed è riuscito ad adattare ogni aspetto della vettura, i cui costi non sono eccessivi per il settore.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Tesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model S