INFORMAZIONI SCHEDA
di

Grazie alle migliaia di Tesla in strada, equipaggiate con TeslaCam, i video con situazioni surreali si sono moltiplicati. Oggi vi presentiamo un episodio di TeslaCam Stories, prodotto dal canale Wham Baam Teslacam.

I contenuti sono stati inviati dai proprietari di Tesla e ripesi in modalità dashcam o Sentinella. Quest’ultima modalità, conosciuta anche con il nome di Sentry Mode, permette di registrare l’ambiente circostante quando l’auto è ferma, risultando utile soprattutto per individuare i colpevoli in caso di furto o vandalismo, come nel caso del ladro che aveva rubato un computer portatile da una Tesla.

La compilation proposta contiene ben 15 diversi filmati nei 9 minuti di durata. C’è di tutto: ridicole Model 3 dotate di corna da toro, bici che escono di strada e incidenti sfiorati. Lo spezzone che vede coinvolto il ciclista mette luce sull’importanza di munirsi di dispositivi di sicurezza (come il casco) e di prestare sempre la massima attenzione anche quando si è alla guida di veicoli senza motore.

Il ciclista manteneva una velocità di circa 60 km/h in un tratto serpeggiante e sconnesso, è bastato un attimo di distrazione per finire contro il terrapieno. Per sua fortuna il conducente della Tesla Model 3 è riuscito a frenare in tempo, se fosse stato più vicino era probabile che finisse in tragedia, per poi aiutarlo ad alzarsi e accompagnarlo all’ospedale più vicino. Per Tesla continua il periodo positivo, il terzo trimestre del 2020 ha fatto segnare il record di vetture vendute.

Quanto è interessante?
1