Mitsubishi richiama oltre 68.000 vetture per malfunzionamento della centralina elettronica

Mitsubishi richiama oltre 68.000 vetture per malfunzionamento della centralina elettronica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mitsubishi ha chiesto ai suoi acquirenti di rimandare alla casa madre oltre 68.000 vetture. Il problema? Difetti del software per due differenti unità di controllo motore, con problemi che riguardano i modelli Outlander, Outlander Sport e Eclipse. Il malfunzionamento rischia di compromettere i sistemi di sicurezza delle macchine.

Nello specifico, i modelli coinvolti sono:

  • 9.166 vetture Eclipse Cross del 2018
  • Outlander prodotte tra il 2017 e il 2018 nello stabilimento di Okazaki
  • Outlander Sport prodotte da agosto a marzo del 2018 nello stabilimento di Okazaki

A notare il problema è stata la National Highway Traffic Safety Administration che ha denunciato come il problema alle unità di controllo motore possa compromettere il corretto funzionamento dell'adaptive cruise control, del forward-collision mitigation e del sistema anti-bloccaggio ABS.

Ad esempio, allo stato attuale, l'FCM dopo aver identificato un pedone potrebbe bloccare la macchina per più di quanto sia necessario —anche quando l'ostacolo non è più presente.

Le operazioni di richiamo inizieranno a partire dal 16 ottobre del 2018 e la manutenzione delle centraline, ovviamente, non avrà costi per i clienti.

L'Outlander non è nuova a problemi e criticità sotto il lato software: i modelli più vecchi —avevano scoperto alcuni ricercatori— potevano essere aperti e messi in moto utilizzando uno smartphone per colpa di una falla.

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!