Mitsubishi Lancer si schianta e finisce in piscina: il conducente era ubriaco

Mitsubishi Lancer si schianta e finisce in piscina: il conducente era ubriaco
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un particolare incidente è appena avvenuto ad Arlington, Texas, dove il conducente di una Mitsubishi Lancer è uscito di strada per terminare la propria corsa dentro una piscina privata. La polizia parla con pochi dubbi di guida in stato d'ebbrezza, a riprova che la pratica di bere e poi guidare non sia mai una buona idea.

Secondo il Dipartimento di Polizia di Arlington l'incidente è avvenuto nel blocco 3500 di South Center Street, e le immagini condivise dalle forze dell'ordine tramite Twitter ci permettono di capire in parte l'accaduto.

A quanto pare la Mitsubishi Lancer si sarebbe scontrata con un grosso masso e poi con una barriera di legno per poi continuare, uscendo dalla strada, fino al retro di un'abitazione. Il risultato lo potete vedere anche voi, perché la vettura si è completamente immersa nell'acqua di una piscina in muratura. Per fortuna in quell'istante nell'acqua non c'era nessun bagnante.

La polizia ha provveduto ad arrestare l'autore del disastro con l'accusa di guida in stato d'ebbrezza, ma ad ogni modo non è affatto l'unico di questo tipo. Durante la scorsa estate infatti un uomo della Florida ha confuso il pedale del freno con l'acceleratore ed è anch'egli volato in piscina, ma bisogna dire che in quel caso l'alcol non c'entrava nulla.

In chiusura vogliamo rimandarvi al disastroso incidente avvenuto pochi giorni fa tra le tortuose strade alpine della Svizzera. I proprietari di una Bugatti Chiron e di una Porsche 911 hanno tentato un sorpasso azzardato finendo per scontrarsi tra l'oro e provocare un grosso incidente, il qualche ha coinvolto persino un camper e una Mercedes-Benz. La catastrofe è stata costosissima, e non mancano i feriti.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1