INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da alcuni anni a questa parte Mitsubishi ha purtroppo smesso di produrre le fantastiche Lancer Evolution (una nuova Lancer Evo non è in cantiere), ma nel tempo il modello si è costruito una solidissima base di appassionati che non vuole assolutamente lasciarlo cadere nell'oblio e lo rilancia attraverso assurde modifiche.

L'esemplare del video in alto, caricato su YouTube da That Racing Channel, rappresenta proprio questa corrente di tuning. Si tratta di una Mitsubishi Lancer Evo X che il canale possiede da circa sei anni, e i primi ritocchi applicati la portavano appena sopra i 350 cavalli di potenza.

Adesso però il veicolo è diventato un vero mostro tramite cambiamenti a dir poco significativi, tra i quali si esalta senza alcun dubbio l'installazione di un enorme turbocompressore da 76 mm sul motore a quattro cilindri. L'unità contribuisce a spingere l'output complessivo oltre i 1.000 cavalli di potenza, in quanto il turbo arriva a pompare aria a ben 55 PSI e il propulsore può lanciare la lancetta del contagiri fino ai 10.000 RPM.

Ovviamente i tuner non potevano metter mano soltanto a un paio di elementi, per cui tra le parti aftermarket possiamo menzionare bielle, pistoni, camme, molle delle valvole e un intercooler da 6 pollici. Il team non ha messo le mani in ogni singolo anfratto del sistema propulsivo, ma non è riuscito a esimersi da includere un cambio sequenziale a sei rapporti con frizione a tre dischi.

Alla fine dei conti abbiamo descritto quella che è una delle Mitsubishi Lancer Evo X più assurde mai realizzate, ma per avviarci a concludere bazzicando nei pressi di quella che è una delle sportive giapponesi più apprezzate di sempre, vogliamo citare la recente messa in vendita di 14 storici esemplari Mitsubishi: l'asta è un tripudio di Lancer.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2