La misteriosa BMW 'Project Rockstar' è in realtà la futura X8 M da 760 CV?

La misteriosa BMW 'Project Rockstar' è in realtà la futura X8 M da 760 CV?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A volte i nomi interni sono più arditi rispetto all'auto da cui derivano, oggi scopriamo che la BMW "Project Rockstar" potrebbe essere una X8 M ibrida con 760 CV. Un modello potentissimo ed interessante, ma non da vera rockstar.

Sono lontani i tempi in cui la X5 era l'unico SUV (o SAV come li chiama ora la casa bavarese) in gamma. BMW possiede un'ampissima gamma di SUV, che va dalla compatta X1 a trazione anteriore alla X7: non suscita particolare stupore l'arrivo di una BMW X8, pizzicata camuffata in strada recentemente, e con essa l'adozione di una variante M.
Stando alle indiscrezioni di Autocar la BMW X8 M/Project Rockstar sarà equipaggiata dal collaudato V8 da 4,4 litri alimentato da due turbo ed accoppiato ad un motore elettrico da 200 CV.
È probabile che l'X8 M adotterà il sistema xDrive con la possibilità di disattivare il motore elettrico, diventando così a tutti gli effetti una trazione posteriore. Autocar afferma che sarà una ibrida plug-in dotata di una buona autonomia elettrica, non si hanno per ora notizie sulle batterie che saranno utilizzate. La potenza totale si aggira sui 760 CV, una cifra monstre per la categoria.

Considerando il peso della X7 M50i (2.568 Kg), veicolo che non sfrutta la propulsione ibrida, siamo effettivamente preoccupati sul peso della futura X8 M; è possibile, ed auspicabile, che BMW opti per l'uso esteso di materiali leggeri per limitarlo.

Ci dovremmo accontentare per ancora molto tempo delle foto spia, pare che la variante M arriverà sul mercato un anno dopo la versione base, prevista per fine 2021. In attesa di nuove notizie della X8 vi lasciamo in compagnia della BMW M8 Competition da 625 CV. (foto cover: Motor1.com)

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1