Minacciato di morte da fanboy Tesla dopo l'acquisto di una Ford Mustang Mach-E

Minacciato di morte da fanboy Tesla dopo l'acquisto di una Ford Mustang Mach-E
di

Il mercato delle auto elettriche sta prendendo sempre più piede negli USA, dove anzi la rivalità fra le case (e i fan delle case) sta diventando fuori controllo. In particolare gli appassionati più accaniti sembrano quelli Tesla, alcuni dei quali minacciano e insultano costantemente clienti e rivenditori di altre compagnie.

Quella che segue è la storia di Sergio Rodriguez, veterano dell’esercito americano. Ha soltanto 41 anni ma è già stato spedito due volte in Iraq ed è un esperto di esplosivi (specializzato nel loro smaltimento), oggi è un appaltatore nel settore militare e vive tranquillo in Georgia, a Saint Marys. “Tranquillo” fino a qualche giorno fa, visto che dopo aver acquistato la nuova Ford Mustang Mach-E elettrica, e averla mostrata fieramente sui social, Rodriguez si è visto arrivare delle minacce di morte.

Non da accaniti sostenitori del petrolio bensì da un gruppo di fanboy Tesla, che hanno insultato l’uomo per aver scelto un’auto della concorrenza. Rodriguez ha raccontato la storia dopo aver letto di altre minacce arrivate a uno storico rivenditore Ford di Cleveland, che su Twitter ha scritto: “Siamo bersagliati da fanboy Tesla che ci dicono continuamente di odiare la Mustang Mach-E”. Lo stesso Rodriguez ha dichiarato: “Sono stato minacciato di morte dopo aver mostrato la mia felicità dopo l’acquisto della Mach-E”.

Un fenomeno davvero preoccupante e totalmente insensato, che ci fa capire come quello Tesla sia diventato un vero e proprio “culto” per molti appassionati là fuori, verso le vetture del marchio così come per il gran cerimoniere Elon Musk. E il colmo è che Rodriguez possiede anche una Tesla Model X Performance del 2020... La transizione elettrica dovrebbe essere un momento di “gioia comune”, al di là del fatto che minacce e fanboismo sono sempre da condannare.

Quanto è interessante?
2