MG lancia una sportiva 100% elettrica: ecco la Cyberster

MG lancia una sportiva 100% elettrica: ecco la Cyberster
di

MG Motor ha svelato le prime immagini della concept elettrica Cyberster. Le foto anticipano il debutto al Salone di Shanghai. La sportiva è frutto del MG Advanced Design Center di Londra ed è un omaggio all'iconica MGB Roadster.

Morris Garages è stata fondata nel 1924 ed è sempre stata sinonimo di auto sportive leggere. Nel 2016 è stata acquisita da Nanjing Automobile Group, poi confluito in SAIC Motor. Da lì la musica è cambiata, MG ora è concentrata sulla produzione di SUV, progettati nel Regno Unito ma prodotti in Cina. Recentemente ha presentato il Marvel R, crossover SUV elettrico pensato per il mercato europeo. Il ritorno alle sportive è avvenuto nel 2017, quando al Salone di Shangai debuttò la coupé MG E-Motion, una concept car mai arrivata alla fase di produzione.

La nuova Cyberster, anticipata da alcuni sketch nel maggio 2020, offre un design all'avanguardia ma al tempo stesso rispetta gli stilemi che hanno reso grande il marchio. All'anteriore spiccano i fari tondi "magic eye", la cui palpebra si apre soltanto quando sono accesi. Una sottile striscia LED accompagna le forme scultoree della fiancata, mentre nel retro i gruppi ottici ricordano la Union Jack.

MG Motor dichiara per la Cyberster 800 km di autonomia e uno 0 a 100 km/h in meno di tre secondi. Dal lato tecnologico beneficerà della connettività 5G. L'autonomia senza dubbio ci sorprende, immaginiamo sia un dato prettamente teorico, che ben si sposa all'esuberanza della concept car. Per ulteriori delucidazioni non ci resta che attendere il Salone di Shangai, previsto dal 21 al 28 aprile 2021.

Quanto è interessante?
1
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto