Mercedes si stacca da Daimler: la rivoluzione si chiama Mercedes-Benz Group AG

Mercedes si stacca da Daimler: la rivoluzione si chiama Mercedes-Benz Group AG
di

Il panorama automotive sta cambiando profondamente, diversi marchi hanno già ammodernato il loro logo (di recente è toccato a Volvo Cars cambiare logo) e aggiornato i loro obiettivi, ora anche in casa Mercedes-Benz arrivano modifiche strutturali. Si formerà infatti il nuovo Mercedes-Benz Group AG.

Altro che rebranding, il cambiamento della stella a tre punte è davvero radicale. Scompare infatti il Gruppo Daimler così come lo conosciamo oggi, con i marchi Mercedes, AMG, Maybach e Smart (più tutto il carrozzone di Mercedes F1 e il Motorsport in generale) che passeranno sotto l'ala del neonato Mercedes-Benz Group AG.

Il marchio Daimler resterà esclusiva dei mezzi pesanti, che verranno gestiti da Daimler Truck Holding AG. Il cambiamento sarà effettivo dall'1 febbraio 2022, manca dunque poco alla riqualificazione del gruppo Mercedes. Gran parte del merito di questa operazione va certamente a Ola Källenius, attuale Ad di Daimler.

Il manager ha dichiarato: "Per Daimler è un momento storico, l'inizio di un rinnovamento profondo. Mercedes-Benz Cars & Daimler Trucks & Buses saranno attività diverse con gruppi di clienti specifici. Abbiamo pensato a questa scissione per massimizzare il potenziale delle due divisioni." Daimler penserà al futuro dei truck, che molto probabilmente saranno alimentati a idrogeno o da batterie a stato solido (qui la prova di un bus con batterie a stato solido Mercedes), Mercedes invece si metterà a testa bassa a lavorare ad auto elettriche di lusso.

Quanto è interessante?
5