Mercedes-Benz Vision EQS, 700 km di autonomia e ricarica in meno di 20 minuti

Mercedes-Benz Vision EQS, 700 km di autonomia e ricarica in meno di 20 minuti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La giornata di oggi 10 settembre sembra alquanto "schizofrenica" guardando al mercato delle auto elettriche. Non solo abbiamo visto la versione finale della Volkswagen ID.3 e scoperto il prezzo italiano della nuova Honda E, ora Mercedes-Benz ha anche presentato il concept Vision EQS.

Parliamo di una berlina futuristica (almeno in questa versione prototipo, poi qualche dettaglio si perderà sicuramente con la versione di produzione) che va ad arricchire la line-up elettrica iniziata dal SUV EQC. Per la sua creazione i designer Mercedes si sono ispirati a uno yacht di lusso, non a caso gli interni - che abbiamo svelato già qualche giorno fa - ricordano una sorta di nave premium, o di una navicella spaziale a seconda dei gusti. Oggi però è importante scoprire l'aspetto esterno della vettura e le sue caratteristiche.

Esattamente come le migliori Tesla disponibili sul mercato, la Mercedes EQS propone un doppio motore elettrico con una potenza combinata di ben 350 kW, con una coppia istantanea di 760 Nm. L'accelerazione da 0 a 100 km/h è possibile in 4,5 secondi, mentre la sua autonomia dovrebbe toccare i 700 km con lo standard WLTP - e qui effettivamente parliamo di un record non da poco. Le sorprese non finiscono qui, poiché grazie a una velocità di ricarica fino a 350 kW, la EQS si ricarica fino all'80% in meno di 20 minuti. Che siano queste le caratteristiche in grado di convincere un'ampia fetta di pubblico allo switch elettrico? Sulla carta si, ma aspettiamo i prezzi...

Quanto è interessante?
2
Mercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQS