La Mercedes-Benz EQS entra in produzione: ecco gli scatti dalla fabbrica

La Mercedes-Benz EQS entra in produzione: ecco gli scatti dalla fabbrica
di

Dopo una serie infinita di piccole informazioni, voci di corridoio e assaggi sibillini di specifiche tecniche, la futuristica Mercedes-Benz EQS è finalmente entrata in produzione presso lo stabilimento di Sindelfingen, in Germania. Gli esemplari stanno prendendo vita alla Factory 56, proprio di fianco alle linee che sfornano le Classe S.

Il sito impiega circa 1.500 dipendenti, e rappresenta uno dei massimi esempi di flessibilità, digitalizzazione e specializzazione, in quanto si occupa di tanti modelli e motorizzazioni differenti. Per massimizzare l'efficienza infatti le stesse linee assemblano il tutto con le carrozzerie più disparate, e ne è un esempio la denominazione dell'area preposta a connettere la carrozzeria della EQS con il suo propulsore: si chiama "Fullflex Marriage" (matrimonio flessbile).

"La nostra nuova ammiraglia elettrica di lusso, la EQS, setta nuovi standard grazie ad un range di 770 chilometri in ciclo WLTP. Allo stesso tempo, la EQS si schiera dalla parte della sostenibilità lungo tutta la catena del valore: dallo sviluppo fino all'acquisto, dalla produzione fino al processo di ricarica e al riciclaggio." Avete appena letto le parole che Markus Schafer, membro del consiglio di amministrazione Mercedes-Benz, ha pronunciato per l'occasione. Ecco come ha concluso il discorso:"La EQS è pertanto una pietra miliare sul sentiero della nostra Ambition 2039, per la quale Mercedes-Benz lavora intensamente con lo scopo di ottenere una flotta carbon neutral."

Insomma, la EQS non vuole soltanto rappresentare l'alternativa a zero emissioni alla Classe S, ma anche puntare rapidamente verso il futuro promettendo una sostenibilità senza precedenti per il brand tedesco. La macchina arriverà sul mercato con due configurazioni, in attesa di ulteriori sviluppi: una a singolo motore con 334 cavalli di potenza e trazione posteriore, e l'altra con doppio motore, 523 cavalli di potenza e trazione integrale. Quest'ultima è capace di passare da 0 a 100 km/h in poco più di 4 secondi e, se non fosse abbastanza, potreste aspettare il mostriciattolo in preparazione presso AMG: proporrà più di 720 cavalli di potenza.

Nel caso in cui foste interessati alla vettura, vogliamo rimandarvi al primissimo avvistamento di un esemplare in viaggio sulle strade pubbliche: ecco l'interessante video. Per chiudere entrando nell'abitacolo dovete sapere che la EQS offrirà ai passeggeri il top in ambito di lusso, comfort e tecnologia: a questo link potrete ammirarla in una approfondita galleria di immagini.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
Mercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQSMercedes-Benz EQS