Anche Mercedes AMG ha un servizio in abbonamento, ma costa $3,595 al mese

Anche Mercedes AMG ha un servizio in abbonamento, ma costa $3,595 al mese
di

Recentemente Nissan ha annunciato in Texas un nuovo abbonamento mensile che, con 699$, permette di guidare quasi ogni auto del brand (anche la GT-R), cambiando veicolo fino ad una volta al giorno. Mercedes ha portato l'asticella ancora più in alto, con un abbonamento simile interamente dedicato alle sue ultra-sportive della linea AMG.

Sono sempre di più i produttori di auto che stanno cercando di introdurre il modello Netflix nel mondo dell'automotive. Formule flessibili, che danno accesso ad un ampio catalogo e che, in genere, permettono di disdire il servizio senza impegno.

Solo che tra un'auto e un film in streaming c'è una discreta differenza. Questi abbonamenti costano decisamente di più di un mese di Amazon Prime Video. Per il momento si tratta quindi di soluzioni che possono avere appeal su un pubblico piuttosto distante.

L'abbonamento di Mercedes AMG in particolare ha un costo decisamente proibitivo per la maggior parte delle persone. Per l'abbonamento AMG-Signature Tier si paga 3.595$, l'auto da guidare la scegli comodamente usando un'app. Oltre una dozzina di sportive Mercedes AMG a disposizione, senza grossi limiti. Per il momento il servizio è disponibile negli USA.

Mercedes offre anche degli abbonamenti relativamente più economici. Come il Signature, Reserve e Premiere che costano da un minimo di 1.095 ad un massimo di 2.995 dollari. Ovviamente a seconda del prezzo cambiano le auto a cui si può accedere. Non ci sono limiti di chilometraggio, assistenza su strada 24/7 e manutenzione sono incluse nel prezzo. Come per Nissan, è possibile cambiare veicolo quante volte si vuole.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2