Mercedes-AMG presenta il nuovo M139, un quattro cilindri turbo da oltre 400 CV

Mercedes-AMG presenta il nuovo M139, un quattro cilindri turbo da oltre 400 CV
di

Mercedes-AMG ha presentato, in via ufficiale, il nuovo motore M 139, l'inedito quattro cilindri turo benzina che diventerà il punto di riferimento della nuova gamma di sportive compatte in arrivo a partire dal secondo semestre dell'anno in corso.

Il nuovo motore è uno dei quattro cilindri più potenti mai realizzati e rappresenterà il cuore pulsante delle nuove Mercedes-AMG A 45 e A 45 S, le nuove varianti super-sportive della Classe A che andranno ad affiancarsi alla più "tranquilla" Mercedes-AMG A 35 che ha lo stesso 2.0 turbo ma in versione depotenziata (306 CV).

Il nuovo M 139 sarà in grado di garantire una potenza massima di 387 CV a 6500 giri per la A 45 che diventeranno ben 421 CV a 6750 giri per la top di gamma A 45 S. La coppia motrice massima, invece, è pari a 480 Nm, fra 5000 e 5250 giri, per la A 45 e 500 Nm, fra 5000 e 5250 giri, per la A 45 S.

Il nuovo quattro cilindri di AMG presenta un basamento in alluminio e una turbina del tipo twin scroll. Da notare anche l'introduzione di un nuovo sistema di iniezione a due stadi, una novità assoluta per i quattro cilindri della casa tedesca.

Rispetto al "vecchio" M133, montato dalle precedenti generazioni di compatte sportive di casa Mercedes, il nuovo M 139 è ruotato di 180 gradi con l'aspirazione posizionata nella parte frontale e turbo e collettore posizionati, invece, posteriormente.

Grazie a questo accorgimento, AMG ha migliorato la fase di aspirazione andando, nello stesso tempo, ad ottimizzare le linee del cofano, ora più ribassato ed aerodinamico. Il nuovo 2.0 di Mercedes-AMG, per rispettare le normative sulle emissioni, monta il filtro anti-particolato, essenziale per rendere commercializzabile un propulsore così potente.

La casa tedesca proporrà il nuovo M 139 in un'unica configurazione. Il motore, infatti, sarà abbinato alla trazione integrale ed al cambio automatico a doppia frizione ad 8 rapporti. Non sono previste ulteriori opzioni per chi sceglierà una delle compatte sportive di casa Mercedes.

Oltre alle nuove AMG A 45 e A45 S, il nuovo motore M 139 verrà proposto anche dalle altre varianti sportive delle compatte della casa tedesca a partire dalle nuove versioni AMG di CLA e CLA Shooting Brake e sino ad arrivare al futuro GLA, che dovrebbe debuttare in versione "standard" a settembre.

Possibile, ma non certa, la realizzazione anche di varianti ultra sportive di Classe B e dell'ancora inedito SUV compatto GLB che, di certo, saranno realizzate in versione AMG 35 con il 2.0 turbo nella variante da 307 CV.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
2
Mercedes-AMG presenta il nuovo M139, un quattro cilindri turbo da oltre 400 CV