INFORMAZIONI SCHEDA
di

Avete presente i burnout? In molti li adorano, e di solito involve enormi muscle car americane, ma non in questo caso. Nel video in alto vediamo una Mercedes-AMG E63 fare di tutto per arricchire il gommista di fiducia.

Nella versione base parliamo di un bolide da 603 cavalli generati da un motore bi-turbo a benzina dotato di 8 cilindri disposti a V, i quali sono più che sufficienti per generare una massiccia nuvola di fumo. Ma davanti a noi non c'è la versione base.

Questo particolare esemplare è stato modificato da Renntech e per questo motivo sprigiona ben 810 cavalli di potenza e si è esibito durante il Bimmerworld 2019, un evento dove le protagoniste dovrebbero essere le rivali BMW, ma questa monella si è presa tutta la scena per sé. Come potete vedere anche voi l'esibizione non è iniziata nel migliore dei modi, infatti il primo tentativo di affumicata ha dato esito negativo, perché le ruote dopo appena un paio di rivoluzioni si sono subito arrestate. Molto probabilmente il conducente aveva dimenticato il controllo della trazione attivo, poco male. Alla ripartenza va tutto come previsto e la nuvola di fumo che scaturisce ha quasi dell'incredibile, generata da ruote che apparentemente vengono fatte slittare in quinta marcia.

Il tutto dura appena 15 secondi, dopo i quali l'uomo alla guida pare essere abbastanza soddisfatto e ferma il mostro. Dall'inquadratura ravvicinata è possibile vedere filamenti di gomma dappertutto, attaccati ai passaruota e non solo. Gli pneumatici erano Michelin, noi non sappiamo con esattezza di quale modello si tratta, ma quasi certamente ad una particolare versione dei Pilot Sport, i quali si fanno pagare 400€ a gomma. In pratica per un'esibizione di 15 secondi sono andati letteralmente in fumo circa 800€, niente male.

Per concludere passiamo ad esibizioniste di altro tipo, come immensa Dodge di legno da 265.000$ creata ad hoc per l'esplorazione del Parco Nazionale di Yellowstone oppure, per restare in tema Mercedes-AMG, possiamo "ammirare" questa GT schiantarsi contro un idrante dopo esser passata col rosso a 100 km/h.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1