Il mercato delle auto va a picco, ma Volkswagen registra numeri eccezionali

Il mercato delle auto va a picco, ma Volkswagen registra numeri eccezionali
di

Mentre il mercato automobilistico sembra rallentare un po' in tutto il mondo, ecco Volkswagen che fa eccezione, annunciando un balzo dei profitti del 44% nel terzo quarto del 2019, grazie ad una gamma di veicoli maggiormente profittevole rispetto al passato, e in grado di invertire la tendenza.

Nonostante tutto, il settore sta rallentando più velocemente del previsto, e quindi le vendite attese per il prossimo anno sono state puntate al ribasso.

Gli utili al netto delle imposte sono saliti a 3,98 miliardi di euro, mentre i ricavi hanno subito un incremento dell'11%, ammontando a 61,42 miliardi di euro. Il margine di vendite del 7,8% ha superato le aspettative del 6,5-7,5%, poiché i veicoli a maggior profitto hanno ottenuto un market share migliore.

Ma la casa automobilistica tedesca si aspetta adesso venti contrari all'industria delle auto, affermando che "il mercato dei veicoli avrà una contrazione più veloce di quella ipotizzata in molte regioni del mondo." Infatti in precedenza ci si aspettava una vendita complessiva superiore per il prossimo anno, ma purtroppo le nuove stime riportano numeri parecchio inferiori.

Parte di questi problemi è creata dalla guerra dei dazi tra Cina e Stati Uniti e dalla stretta di Unione Europea e Cina sulle auto più inquinanti, che hanno richiesto enormi ed immediati investimenti ai produttori nelle nuove tecnologie.

General Motors sembra aver capito l'antifona, infatti punterà tutto sulle elettriche nel corso dei prossimi anni, nonostante le vetture tradizionali costituiranno gran parte del market share fino al 2030. Per concludere vi informiamo che la casa di Wolfsburg ha appena dichiarato che il 19 Novembre procederà a presentare la futura vettura della gamma ID., restate sintonizzati su queste pagine.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1