McLaren resterà fedele alla sua storia e non produrrà SUV

McLaren resterà fedele alla sua storia e non produrrà SUV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

I marchi sportivi e di lusso stanno accelerando nello sviluppo di SUV e crossover che oramai rappresentano il nuovo punto di riferimento del mercato delle quattro ruote. McLaren, invece, non ha intenzione di seguire la nuova moda e resterà fedele all'essenza del marchio.

La conferma ufficiale arriva, in queste ore, da Mark Roberts, capo del design di McLaren Automotive, che ha dichiarato che l'obiettivo dell'azienda è quello di offrire un'esperienza di guida estrema e definitiva, senza alcun compromesso, sia dal punto di vista del design che del comparto tecnico.

Come confermato da Roberts, un SUV non permetterebbe a McLaren di garantire un'esperienza di questo tipo. L'azienda, quindi, non farà eccezioni realizzando un modello rialzato da presentare come evoluzione della sua gamma di supercar come farà, invece, Ferrari con il suo Purosangue, in arrivo tra un paio d'anni, che andrà ad espandere notevolmente i volumi di vendita della casa di Maranello.

Roberts ha, invece, confermato l'interesse per l'elettrico che, in futuro, diventerà parte integrante della gamma McLaren. In ogni caso, l'azienda ha intenzione di lanciare 18 modelli inediti nel corso dei prossimi 6 anni che andranno a rivoluzionare la gamma McLaren. Per ora, l'unica certezza è che tra questi nuovi modelli non ci saranno SUV e crossover.

FONTE: Autonews
Quanto è interessante?
2