La McLaren P1 si scopre grazie a Lanzante, ne saranno prodotte solo cinque

La McLaren P1 si scopre grazie a Lanzante, ne saranno prodotte solo cinque
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La McLaren P1, nonostante la produzione conclusa nel dicembre 2015, continua a stupire. Lanzante ha appena annunciato cinque esemplari di McLaren P1 Spider. Non si tratta dunque di una nuova versione ufficiale ma bensì del lavoro di un’azienda terza specializzata in simili imprese.

Lanzante si è avvalsa della collaborazione di Paul Howse, uno dei designer della fantastica hypercar McLaren, nonché autore della recente Artura. Non saranno prodotte nuove McLaren P1: le cinque Spider saranno convertite a partire dalla versione coupé. Punta di diamante del progetto sono le nuove prese d’aria incorporate nei roll-bar, degne sostitute della presa d’aria singola presente sul tetto della coupé.

Parafanghi, portiere e cofano motore sono stati leggermente modificati cercando di mantenere le linee dell’originale. Estese modifiche anche al telaio, rinforzato per mantenere la rigidità strutturale della versione di serie. Lanzante proporrà anche un tettuccio rimovibile per utilizzare la P1 Spider sotto la pioggia senza inzupparsi.

Il tocco finale riguarda gli interni, rivestiti con una nuova pelle e adornati con tessuto SuperFabric, particolarmente resistente a raggi UV e intemperie, mentre i particolari in fibra di carbonio ora hanno una finitura satinata.

La parte meccanica è rimasta invariata: il V8 biturbo, in tandem con il motore elettrico, riesce a sprigionare ben 916 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima. Non è chiaro se la vettura adotterà le nuove batterie presentate ad inizio anno da McLaren. La P1 Spider di Lanzante è stata presentata durante la prima giornata del Goodwood Festival of Speed 2022, evento caldamente consigliato a tutti gli amanti delle quattro ruote.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
La McLaren P1 si scopre grazie a Lanzante, ne saranno prodotte solo cinque