INFORMAZIONI SCHEDA
di

La McLaren P1 GTR è una versione ancora più aggressiva, cattiva ed essenziale della P1 originale. Non era stata sviluppata e costruita per la strada, il focus erano le gare in pista, ma a quanto pare qualcuno ne ha sprigionato tutto l'ardore, imbrigliandola sull'autostrada tedesca Autobahn.

I proprietari del bolide del video in alto non erano affatto contenti della mancanza d'omologazione e hanno provveduto a modo loro, modificandola in modo tale da poterla utilizzare ovunque. L'operazione è stata eseguita da Carlink International, azienda specializzata in vetture sportive, e portata in strada da Mr JWW, che ha caricato le riprese sul proprio canale Youtube.

Ripassiamo un po' di interessanti numeri, adesso. La McLaren P1 GTR schizza alla velocità della luce grazie al suo motore V8 bi-turbo da 3,8 litri, che produce la bellezza di 986 cavalli anche grazie al sistema ibrido, e la modifica non ha mitigato affatto questo aspetto ma ha reso omologato tale mostro principalmente tramite la sostituzione degli scarichi di serie. La sua velocità massima è quindi sempre di 362 km/h, con uno 0-100 che avviene in soli 2,4 secondi.

Gli interni esplicano in modo chiaro lo scopo della vettura. C'è carbonio ovunque e il volante è uno di quelli pieni di pulsanti non troppo dissimili dalle controparti utilizzate in Formula 1. Sono in molti i produttori di auto che avallano operazioni di questo tipo, trasformando esemplari pensati per la strada in bestie da pista che divorano asfalto a colazione.

Stiamo parlando per esempio di Ferrari, la quale ha trasformato la 488 standard in 488 Pista, apportando significativi miglioramenti utili alla pura performance. La casa di Maranello è attualmente impegnata nello sviluppo del SUV Purosangue, atteso per il 2022.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1