INFORMAZIONI SCHEDA
di

In giro ci sono davvero pochissime McLaren P1 GTR, le quali rappresentano le varianti estreme e da pista delle normali P1. Avrete intuito che gli esemplari con dicitura "GTR" non sono omologati per le normali vie cittadine, ma uno di essi è stato convertito per circolare in strada da Lanzante, e Doug DeMuro ha avuto la possibilità di provarlo.

Dall'annuncio della P1 GTR, Lanzante si è subito messo al lavoro per approntare i richiestissimi pacchetti di conversione, che comunque non costano affatto poco: ai circa quattro milioni di euro della McLaren P1 GTR bisogna aggiungere altri 600.000 euro.

Venendo a noi, all'inizio del video in alto DeMuro ha cominciato a spiegare le differenze estetiche che caratterizzano le GTR e i cambiamenti che Lanzante ha dovuto attuare per l'omologazione. Le prime concernono uno splitter anteriore molto prominente, delle piccole alette disposte qui e li per migliorare il carico aerodinamico e il gigantesco alettone posteriore, impossibile da non adocchiare. Per circolare in strada la macchina ha invece dovuto accantonare la leggerezza dei finestrini in policarbonato, la nuova ECU, la ri-mappatura del motore, il sistema sportivo di bloccaggio delle portiere e tanto altro.

In ogni caso, quello che più ci affascina della McLaren P1 GTR è la sua stessa natura selvaggia, intuibile dalla mancanza dei pannelli a nascondere la meccanica posteriore, dalla semplicità dell'abitacolo e dal look estremo: pare voglia gridare:"via tutti i fronzoli, è tempo di correre."

Ovviamente in strada DeMuro non ha potuto scatenare tutti i quasi 1.000 cavalli di potenza dei quali gode la hypercar ibrida, ma dev'essere comunque stata una bella esperienza per lui. Per avviarci a chiudere vogliamo restare presso Woking per menzionare due notizie degne di nota. La prima concerne l'ufficializzazione della pazzesca McLaren Sabre che grazie a 835 cavalli e al suo peso piuma ottiene prestazioni fenomenali (purtroppo non la si può guidare in Europa). In ultimo non possiamo non citare uno spettacolare esemplare di McLaren Speedtail messo in vendita a quattro milioni di euro per motivi facilmente intuibili: è un modello estremamente raro, e l'unità in questione gode di personalizzazioni uniche.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1