INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le McLaren F1 che la casa automobilistica britannica ha lanciato sul mercato verso la metà degli anni '90 hanno tutte un valore stratosferico, sia per i soli 106 esemplari mai costruiti sia perché hanno fatto la storia dell'automobilismo da più punti di vista.

Alcune settimane fa fa Gooding and Company ha messo all'asta una McLaren F1 del 1995 con appena 389 chilometri percorsi complessivamente, nonché uno stato della carrozzeria e dell'abitacolo assolutamente invidiabile (ecco l'annuncio originale). Si tratta della venticinquesima F1 mai costruita dalla casa di Woking, e vanta una superficie esterna in tonalità "Creighton Brown".

Insomma, quando la casa d'aste annunciò nel mese di giugno che avrebbe battuto lo straordinario esemplare visibile nella galleria di immagini in calce in molti si aspettavano il raggiungimento di cifre clamorose, ma con ogni probabilità la somma che stiamo per riportare ad asta chiusa li ha stupiti comunque: 20.465.000 dollari e record infranto per qualunque veicolo mai messo all'asta da Gooding and Company.

A quanto pare la vettura poggia sugli stessi pneumatici coi quali è uscita dalla fabbrica nel lontano 1995 per cui, se l'attuale proprietario avrà intenzione di portarla in strada, dovrà necessariamente sostituirli per salvaguardare la sua stessa incolumità. Da parte nostra vorremmo ritrovarci nei suoi panni, ma d'altro canto ci risulterebbe difficile metterci al volante di un gioiello del genere sapendo di poterlo rovinare per sempre.

Prima di lasciarvi alle vostre faccende vogliamo mostrarvi una interessante suggestione sulla protagonista della notizia: ecco un esemplare di McLaren F1 Roadster immaginato dagli appassionati tramite degli accorti render.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2