McLaren conferma: la "nuova generazione" di supercar ibride arriverà nel 2021

McLaren conferma: la 'nuova generazione' di supercar ibride arriverà nel 2021
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo le prime notizie giunte ad agosto riguardanti la nuova architettura ibrida sviluppata al McLaren Composites Technology Centre, ora la casa automobilistica britannica ha confermato che nel 2021 verrà lanciata la prima serie di supercar HPH (High-Performance Hybrid) per sostituire veicoli della serie Sports come la McLaren 570S.

Descritta dall'azienda di Woking come una supercar di "prossima generazione", essa arriverà nella prima metà del 2021 con un propulsore ibrido basato su un nuovo motore a benzina V6. McLaren ha utilizzato questo tipo di propulsori in precedenza solamente su macchine top di gamma come la P1 e la Speedtail. Ora però intende passare al mondo più ecologico dell’ibrido anche nelle nuove supercar in arrivo sul mercato.

McLaren inoltre ha affermato che la “HPH” (al momento ancora senza un nome ufficiale) è entrata nelle fasi finali dei test prima del suo lancio. Anche se i dettagli tecnici devono ancora essere rivelati, la compagnia è sicura che offrirà "livelli sorprendenti di prestazioni e un'esperienza di guida straordinariamente intensa", grazie anche a un’autonomia esclusivamente elettrica sufficiente per coprire circa 30 km.

Costruita sulla piattaforma McLaren Carbon Lightweight Architecture (MCLA) ottimizzata per il propulsore ibrido, la supercar HPH porterà la tecnologia del telaio leggero proprietario "a nuovi livelli" e sarà la chiave per ridurre al minimo il peso aggiunto dovuto alle batterie pesanti richieste per il propulsore elettrificato. Secondo il capo di McLaren Automotive Mike Flewitt, questo veicolo sarà "un nuovo tipo di McLaren per una nuova era, un'auto da pilota straordinaria che offre prestazioni eccezionali e una gamma completamente elettrica in grado di coprire la maggior parte degli spostamenti urbani”.

Insomma, non ci resta che attendere altre informazioni al riguardo: oltre a queste dichiarazioni, infatti, non è giunto niente altro. Intanto potete vedere la McLaren 765LT in edizione limitata in azione.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1