McLaren aggiorna le batterie della P1: dopo 7 anni può diventare ancor più prestante

McLaren aggiorna le batterie della P1: dopo 7 anni può diventare ancor più prestante
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ci ritroviamo in un periodo storico in cui le vetture elettriche e ibride riescono a generare delle potenze incredibili, spesso superiori ai 1000 CV, tanto che potenze più esigue ma pur sempre impressionanti non fanno più notizia. Non dimentichiamo però colei che ha dato vita alle hypercar plug-in hybrid, ossia la McLaren P1.

Una supercar incredibile, la prima ibrida ad altissime prestazioni, colei che ha poi spronato Porsche e Ferrari a dare alla luce rispettivamente la 918 Spyder e la LaFerrari. Quando fece il suo debutto sul mercato, nel 2013, era proprio la P1 a far notizia, con le sue prestazioni e i suoi numeri esagerati e fuori di testa per quegli anni.

Il suo V8 biturbo era un’evoluzione di quello montato sulla MP4-12C ed erogava 737 CV abbinato ad un motore elettrico da 179 CV, che assieme garantivano una potenza massima di 916 CV e 980 Nm di coppia, che la lanciavano da 0 a 100 km/h in appena 2,8 secondi fino a toccare i 350 km/h, limitati elettronicamente.

Le batterie dell’unità elettrica erano divise in 6 moduli da 56 celle ciascuno, con un peso totale di 96 kg. Venivano garantite per 10 anni, e adesso, dopo 7 anni dalla fine della sua produzione, McLaren ha annunciato che i possessori di quest’auto potranno ordinare l’evoluzione di quel pacco batterie, che è frutto di anni di esperienza e sviluppo della tecnologia dedicata a questo campo, che la casa di Woking ha testato in prima persona sulla Speedtail.

Le nuove batterie non solo offrono una maggior densità di energia, ma riescono ad abbassare notevolmente il peso. Le nuove celle pesano 55 kg – 41 kg in meno rispetto alle originali – e offrono tanta spinta in più, che si quantifica in 0,4 secondi in meno nel raggiungere i 300 km/h, con un tempo di 16,1 secondi.

Il nuovo pacco batterie sarà disponibile a partire da luglio 2022, sarà garantito 6 anni, e potrà essere montato sulla P1 standard e sulla mostruosa P1 GTR destinata al solo utilizzo in pista.

FONTE: Carbuzz
Quanto è interessante?
4
McLarenMcLarenMcLaren