di

Negli ultimi mesi il mercato delle auto elettriche è esploso. In paesi quali Olanda, Norvegia, Svezia e Regno Unito le EV hanno scalato le classifiche di vendita in modo repentino, necessitando ovviamente di un numero maggiore di stazioni per la ricarica. McDonald's ha cavalcato l'onda, proponendo una soluzione utile ai propri clienti.

La società, in Svezia, ha già investito molto in questo tipo di servizi, secondo Design Boom:"McDonald's è cresciuta fino a diventare la più grande catena di ristoranti Svedese a fornire ricarica per le elettriche. Dopo l'apertura del primo centro nel 2009, la mega catena dispone di 55 stazioni di ricarica in lungo e in largo nel Paese scandivano. L'espansione continua poiché McDonald's punta a includere stazioni di ricarica per ogni ristorante drive-thru."

L'azienda è sempre in prima linea nell'innovazione e nel marketing, infatti è già stato costruito il primo "cartellone" pubblicitario, mirato a far conoscere la nuova feature, come potete vedere dall'immagine in fondo. Lo stile emula quello dei tabelloni luminosi delle pompe di benzina, segnalando il prezzo del servizio offerto, ma in questo caso il costo varia in base al minutaggio. Anche uno sfizioso logo, che contraddistingue le colonnine proprietarie, è già stato architettato. Sarà costituito dalla famosa "M" dorata, circuita da una presa di corrente e dal suo filo.

L'espansione proseguirà poi in Olanda, altra nazione molto elettrificata, ove verranno ben presto aperti un centinaio di centri dedicati. Per l'Italia non ci sono ancora notizie, quindi è molto probabile che occorrerà attendere ancora un po'.

Insomma, le elettriche sono ormai sempre più intrecciate nella nostra società e nei nostri servizi, lo conferma anche un evento accaduto in Norvegia, che racconta di una stazione di rifornimento classica sostituita da una per le EV.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
3
Il Mondo delle Auto